PROGRAMMA - MONDI IMMAGINARI, IL MONDO DA IMMAGINARE
MONDI IMMAGINARI, IL MONDO DA IMMAGINARE
Cerchiamo di capire il futuro, tra l’utopia dalla creazione letteraria e la pratica della politica responsabile. Grazie ad uno dei più grandi scrittori del mondo e un politico che ha lanciato un manifesto per unire la comunità dei “liberi e forti”
03/01/2012 18:00 - Audi Palace
​Prendete il più noto degli intellettuali spagnoli ed europei, che si è distinto per il suo pensiero libertario e anticonformista. Mettetelo a confronto con un uomo politico che unendo la sua ascendenza socialista con una forte spiritualità da tempo si è segnalato per una visione comunitaria della vita e dell’organizzazione della società. Aggiungete un intellettuale, che di mestiere fa l’editore e conosce come pochi il rapporto tra letteratura, filosofia e politica. Non potrà che scaturirne un dialogo di altissimo livello, utile per capire cosa ci aspetta in una fase di crisi e di cambiamenti epocali. Saggista, narratore e drammaturgo, docente di Filosofia all’Università di Madrid, collaboratore de El Pais, Savater è autore di un nuovo libro edito da Passigli in cui si esalta l’arte di raccontare storie contro ogni pregiudizio. Ex ministro del Lavoro, Sacconi ha scritto un libro dal cui sottotitolo – “valori, visione e forma politica di un popolo in cammino” – si evince come al centro del suo pensiero e della sua azione ci sia la triade “persona, famiglia, comunità”.

Ne parlano
Maurizio Sacconi, senatore Pdl, autore de “Ai liberi e forti” (Mondadori)
Fernando Savater, filosofo e scrittore, autore de “Luoghi lontani e mondi immaginari” (Passigli Editore)
Cesare De Michelis, presidente Marsilio
Conduce: Enrico Cisnetto, “Cortina InConTra”

Contenuti Correlati
Eventi del Giorno
Nessun elemento attualmente disponibile.
Nei prossimi giorni
Nessun elemento attualmente disponibile.
Seguici
| Share
Cortina Racconta

Rassegna stampa
Impossibile visualizzare questa web part. Per risolvere il problema, aprire la pagina Web in un editor HTML compatibile con Microsoft SharePoint Foundation, ad esempio Microsoft SharePoint Designer. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del server Web.


ID correlazione:565f395a-99d5-42b1-9f98-afab8c454dc0