Iole Cisnetto - Biografia ed Eventi a cui ha partecipato
Iole Cisnetto
Iole Cisnetto
​Presidente Associazione “Amici di Cortina”
  • ECCO A VOI 'CORTINA INCONTRA' INVERNO 2011-2012
    Cerimonia d’inaugurazione, presentazione del programma e celebrazione del decennale della manifestazione
    martedì 27 dicembre 2011 - Audi Palace
    Intervengono
    Enrico Cisnetto, ideatore e responsabile “Cortina InConTra”
    Iole Cisnetto, presidente Fondazione InSé Onlus e Associazione Amici di Cortina
    Danilo Lo Mauro, curatore “Cortina InConTra”
    Andrea Franceschi, sindaco Cortina d’Ampezzo
    Nicola De Santis, presidente Gis
    Conduce: Barbara Paolazzi, direttore Radio Club 103

  • IL CINEMA, CHE PASSIONE
    Un viaggio nel cinema italiano del terzo millennio, per capire quale futuro lo attenda e se i fasti del passato sono davvero sepolti
    martedì 27 dicembre 2011 - Miramonti Majestic Grand Hotel
    L’ottava arte. Chi ama il grande schermo non fatica a definire così il cinema: per la capacità che hanno alcuni film di emozionarci, di coinvolgerci, di farci riflettere anche dopo il termine della proiezione. Insomma, una pellicola di un grande autore equivale alla tela di un pittore di fama o a una scultura. L’Italia, soprattutto negli anni ‘50 e ‘60, ha saputo portare all’attenzione mondiale straordinari interpreti come – per voler fare solo qualche esempio – Federico Fellini, Alberto Sordi, Sophia Loren. Oggi sembra più difficile riuscire a portare al di fuori dei nostri confini dei film che vengano apprezzati anche a Hollywood (l’ultimo a riuscirci fu Roberto Benigni con “La vita è bella”). Ma allora, come sta il cinema italiano del Terzo Millennio? Lo chiediamo a un critico di fama, a un’attrice straordinaria che ha saputo coniugare nella propria carriera teatro, cinema e televisione. Un appuntamento da non perdere.


    Ne parlano
    Gianni Canova, critico cinematografico Sky, autore con Luisella Farinotti de “Atlante del cinema italiano. Corpi paesaggi figure del contemporaneo” (Garzanti) e “Palpebre” (Garzanti)
    Milena Vukotic, attrice
    conduce: Iole Cisnetto, presidente Fondazione InSé Onlus e Associazione Amici di Cortina

  • SE GLI ANTICHI AVESSERO AVUTO IL COMPUTER...
    Dialogo sul ruolo della modernità tecnologica, tra il linguaggio degli sms e le tentazioni di Facebook. Con un occhio di riguardo all’uso dei social network nel mondo…
    giovedì 29 dicembre 2011 - Miramonti Majestic Grand Hotel
    ​Che internet e i social network abbiano radicalmente (e definitivamente) cambiato la nostra vita è un dato di fatto. Non necessariamente negativo, se si pensa al ruolo cruciale svolto da Twitter nella recente “primavera araba” come cassa di risonanza per portare all’attenzione della comunità internazionale quanto avveniva nei territori del Nord Africa. Ma è anche vero che soprattutto i “non più giovani”, desiderosi di stare al passo con i tempi, rischiano di incorrere in topiche clamorose, ignorando le regole ferree di comportamento (la cosiddetta “netiquette”) che vigono su internet. E inoltre, estendendo il discorso, non si può fare a meno di notare il ruolo sempre più centrale giocato dai social netowrk nel moderno giornalismo, specie relativamente agli inviati di guerra, che riescono, tramite computer e cellulari di ultima generazione, a raccontare in tempo reale che cosa accade a migliaia di chilometri di distanza. Per sapere se siamo davvero “pesci nella rete” venite al Miramonti.

    Ne parlano
    Duilio Giammaria, giornalista Tg1 Rai
    Januaria Piromallo, autrice con Marika Borrelli de “Come pesci nella rete” (Armando Editore)
    Conduce: Iole Cisnetto, presidente Fondazione InSé Onlus e Associazione Amici di Cortina
     

  • BUON ANNO. AUGURI FIRMATI PAVAROTTI
    Concerto natalizio a cura della Fondazione Luciano Pavarotti. Per augurarsi un 2012 con qualche preoccupazione in meno. Ricordando il grande tenore
    venerdì 30 dicembre 2011 - Audi Palace
    ​Ci avete scoperti: noi di “Cortina InConTra” siamo fortemente legati alla tradizione, specie per quanto riguarda le feste. E quale modo migliore per celebrarle se non attraverso un concerto di Natale? Così, per la vigilia di Capodanno abbiamo organizzato un concerto la cui protagonista sarà la Fondazione Luciano Pavarotti, organizzazione presieduta dalla moglie dello straordinario tenore, Nicoletta Mantovani. Sarà l’occasione per conoscere un repertorio vastissimo, in cui i canti della tradizione natalizia (“Silent Night”, “We wish you a merry Christmas”, “Jingle Bells”) incontreranno gli autori più importanti della musica classica – come Rossini, Vivaldi o Schubert – e alcuni compositori moderni (John Lennon e gli U2). Una bella occasione per salutarci, con l’ultimo appuntamento del 2011 di “Cortina InConTra” all’Audi Palace.

    Concerto di
    Maestro Paolo Andreoli, al pianoforte
    Alessandro Scotto di Luzio, tenore
    Andrea Zaupa, baritono
    Pervin Chakar, soprano
    Francesca Cappelletti, soprano

    Presenta: Iole Cisnetto, presidente Fondazione InSé Onlus e Associazione Amici di Cortina


  • ZERO, NUMERO MAGICO
    Dialogo semi-serio sul ruolo della modernità tecnologica, tra il linguaggio degli sms e le tentazioni di Facebook. Per rileggere il presente con i personaggi di ieri. E scoprire…
    venerdì 30 dicembre 2011 - Miramonti Majestic Grand Hotel

    ​Chiudiamo in bellezza: l’appuntamento all’Hotel Miramonti con cui ci congediamo dal 2011 è di quelli che vale la pena ascoltare e riascoltare. Lo zero sarà il protagonista della serata. Il numero che significa assenza e che fu introdotto dagli arabi avrà il ruolo del protagonista, in un dialogo che vedrà coinvolte, oltre alla matematica, la musica, la letteratura e altri tipi di arte. Per fare un esempio: chi non ricorda Ulisse che, per sfuggire a Polifemo, dichiarò di chiamarsi “Nessuno”? O, ancora, spostandoci al teatro, quale ruolo attribuire, se non quello di protagonista, all’assenza del personaggio di “Aspettando Godot”? Siamo certi che, del nostro affezionatissimo pubblico, non mancherà “nessuno”.

    ​Ne parlano
    Piergiorgio Odifreddi, matematico, autore de “Una via di fuga. Il grande racconto della geometria moderna” (Mondadori)
    e Iole Cisnetto, presidente Fondazione InSé Onlus e Associazione Amici di Cortina


  • MA CHE RICETTE D’EGITTO!
    Presentazione dell’ultimo, esilarante libro di Bruno Gambarotta, che questa volta ci racconta di un egittologo alle prese con i papiri di Nefertiti e della loro sparizione…
    giovedì 5 gennaio 2012 - Miramonti Majestic Grand Hotel
    Il mitico Bruno Gambarotta ritorna a “Cortina InConTra” per raccontarci la sua ultima fatica. Dai depositi del museo egizio è emerso un documento straordinario: dodici ricette annotate su papiro. A rendere ancora più sensazionale il ritrovamento, il fatto che queste ricette siano opera della regina Nefertiti, una tra le donne più belle e affascinanti di tutti i tempi. I dodici papiri sono affidati all’egittologo Paolo Maria Barbarasa, ma poco prima della presentazione al grande pubblico, le ricette scompaiono per poi riemergere, accompagnate da sconvenienti messaggi erotici, fra le mani di dodici rispettabili signore. Come farà il mite studioso a recuperare i preziosi reperti in una sola settimana? Una comica e surreale “danza” che ci racconta, con la consueta delicatezza, tic e manie del nostro tempo. Un appuntamento da non mancare.

    Dialogo tra
    Bruno Gambarotta, giornalista, conduttore televisivo, autore de “Le ricette di Nefertiti” (Garzanti)
    e Iole Cisnetto, presidente Fondazione InSé Onlus e Associazione Amici di Cortina


  • QUANDO LA FORTUNA “InConTra” LA SOLIDARIETA’
    Estrazione dei biglietti vincenti della grande lotteria a sostegno dei progetti di solidarietà di “hub for Kimbondo” per i bambini del Congo
    venerdì 6 gennaio 2012 - Audi Palace
  • COSA CI PORTA LA BEFANA? I SOLISTI VENETI
    Lo straordinario ritorno sul palco di “Cortina InConTra” di una delle più importanti ensemble di musica da camera barocca. Per prepararci ad affrontare con l’animo giusto un anno difficile
    venerdì 6 gennaio 2012 - Audi Palace

    ​Eccellenze italiane. Se n’è parlato tante volte chiedendo a gran voce di puntare su di loro. Ma a volte, eccezion fatta per moda e agroalimentare, dimentichiamo di enfatizzare come si dovrebbe le altre realtà di successo del nostro Paese: una di queste è senz’altro rappresentata dai Solisti Veneti, forse la più straordinaria orchestra di musica barocca a livello mondiale. Fondati nel 1959 dal Maestro Claudio Scimone – che tutt’ora li dirige – i Solisti si sono ben presto affermati come punto di riferimento nel panorama della musica barocca, interpretando il repertorio dei principali autori con strumenti contemporanei che permettessero una maggiore vivacità nell’esecuzione. Hanno all’attivo oltre 300 dischi; hanno vinto premi internazionali tra cui un prestigiosissimo Grammy Award; vantano collaborazioni con alcuni dei mostri sacri della musica classica tra cui Katia Ricciarelli e José Carreras. E se ancora non vi basta, venite all’Audi Palace a scoprire il motivo della loro straordinaria fama.

    Concerto de
    Lucio Degani, Chiara Parrini, Francesco Comisso, violini
    Giancarlo Di Vacri, viola
    Giuseppe Barutti, violoncello
    Paolo Grazia, oboe
    Enrico Maria Bassan, clarinetto
    Roberto Rigo, tromba

    Presenta: Iole Cisnetto, presidente Fondazione InSé Onlus e Associazione Amici di Cortina


Eventi del Giorno
Nessun elemento attualmente disponibile.
Nei prossimi giorni
Nessun elemento attualmente disponibile.
Seguici
| Share
Cortina Racconta

Amici di Cortina

Fondazine InSé Onlus

Rassegna stampa
Impossibile visualizzare questa web part. Per risolvere il problema, aprire la pagina Web in un editor HTML compatibile con Microsoft SharePoint Foundation, ad esempio Microsoft SharePoint Designer. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del server Web.


ID correlazione:58432b07-98d0-4229-9441-6b8200dbb187